Nessuno dei due riuscirà a chiudere occhio quella sera. Hoop avrà in testa solo l’arcobaleno di petali; Ray il sorriso in gara di luce con gli occhi. Si renderanno conto che ormai il ghiaccio è rotto ed è il momento di fare una sola mossa ma che sia perfetta. Trascorreranno un paio d’ore insonni prima di saltare giù dal letto, recuperare la cassetta degli attrezzi e uscire di casa nel cuore della notte. Purtroppo riusciranno ad attuare solo parzialmente il piano e impiegheranno la seconda parte della notte a convincere i vigili urbani e la polizia di stato a rilasciarli.